Mark Zuckerberg: ho fatto degli errori, ma le persone mi amano lo stesso

Spread the love

Mark Zuckerberg

Nel corso del Web 2.0 Summit Mark Zuckerberg si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni interessanti. Il fondatore di Facebook ha infatti ammesso di aver fatto numerosi errori nella gestione del sito e di aver sottovalutato alcune questioni importanti, come la privacy degli utenti, per esempio.

Nonostante questo, fa notare Zuckerberg, le persone continuano ad amare Facebook ed il suo fondatore in maniera incondizionata.

Modestia a parte, dobbiamo dire che Zuckerberg ha perfettamente ragione, gli utenti infatti sono letteralmente innamorati di Facebook e moltissime persone sembrano ormai dipendenti in tutto e per tutto dal sito.

Mark ha indubbiamente fatto errori gestionali, come tutti i grandi CEO d’altronde, eppure la sua immagine non ha subito danni, anzi, la sua popolarità sembra in forte crescita, anche grazie alla “spinta” del film The Social Network, dove il fondatore di Facebook viene dipinto in modo non proprio positivo.

[via]

4 commenti su “Mark Zuckerberg: ho fatto degli errori, ma le persone mi amano lo stesso”

Lascia un commento