I diversi problemi che si potrebbero incontrare con iPhone 12 installando WhatsApp

di Gio Tuzzi Commenta

A cosa andremo incontro con il nuovo melafonino? Ci sono alcune informazioni chiare da esaminare

Per i milioni di utenti WhatsApp in procinto di passare al nuovo brillante iPhone 12, c’è consapevolezza di essere in procinti di vedere iMessage di Apple mostrare a WhatsApp come iniziare a funzionare su un nuovo dispositivo senza compromettere la sicurezza. Questo è un problema serio, una vulnerabilità aperta nel modo in cui funziona WhatsApp, e che deve essere risolto.

Sia WhatsApp che iMessage sono crittografati end-to-end. I messaggi possono essere letti solo da mittenti e destinatari, che dovrebbe essere il tuo standard preferito per la messaggistica. Se esegui l’aggiornamento a un nuovo iPhone 12, trasferirai i tuoi account di messaggi e le cronologie sul nuovo telefono. Ma, così facendo, la sicurezza di quei messaggi differisce tra iMessage e WhatsApp e la crittografia end-to-end può essere compromessa.

iPhone 12

I principali problemi previsti con iPhone 12 e WhatsApp

Il problema riguarda iCloud di Apple e i modi molto diversi in cui WhatsApp e iMessage utilizzano iCloud ogni giorno e, in modo critico, per trasferire su un nuovo dispositivo. Il “backup della chat” di WhatsApp offre iCloud come unica opzione e consiglia di utilizzare questo backup per ripristinare i messaggi su un nuovo iPhone. “Esegui il backup della cronologia chat e dei contenuti multimediali su iCloud”, dice, “quindi se perdi il tuo iPhone o passi a uno nuovo, la cronologia chat è al sicuro”. Ma l’uso della parola “sicuro” ha un serio avvertimento.

Fondamentalmente, “i media e i messaggi di cui esegui il backup”, ammette WhatsApp, “non sono protetti dalla crittografia end-to-end di WhatsApp mentre sei su iCloud”. Non siete solo tu e coloro a cui invii messaggi che possono vedere i contenuti. Hai dato una chiave ad Apple. Se le forze dell’ordine chiamano Apple con un mandato, ad esempio, è possibile accedere ai backup di WhatsApp . Questo problema di sicurezza mina la crittografia end-to-end di WhatsApp.

Ma come ha dimostrato iMessage, ci sono modi per preservare la sicurezza: non è necessario fare una scelta difficile tra i due. Il problema con iMessage, ovviamente, è che la sua crittografia end-to-end è limitata all’ecosistema Apple. Per tutto il resto si basa sugli SMS, che è un incubo per la sicurezza. WhatsApp è perfettamente posizionato per soddisfare tutti i requisiti chiave, ma deve affrontare rapidamente i problemi dei dispositivi di backup / collegati. A quel punto il suo problema principale sarà la proprietà di Facebook, una storia completamente diversa.

Nel frattempo, milioni di persone seguiranno i consigli di WhatsApp e useranno i backup delle chat di iCloud per trasferire le cronologie dei messaggi sul nuovo iPhone 12. Almeno ora si conoscono le implicazioni per la sicurezza e la privacy di farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>