Google+ raggiunge i 20 milioni di utenti e si prepara ad ampliare la sua offerta

di Martina 1

Soltanto due giorni fa avevamo avuto modo di scoprire il nuovo presunto traguardo raggiunto da Google+ con i suoi 18 milioni di utilizzatori aggiudicandosi il titolo di social network avente il più rapido incremento di iscritti mai totalizzato prima e quest’oggi, proseguendo sulla medesima linea, apprendiamo invece la notizia relativa ad un ulteriore aggiornamento circa il numero di utenti che, allo stato attuale delle cose, si servono della neo risorsa di social networking.

Infatti, stando alle informazioni rese disponibili da comScore, il sito web preposto alla pubblicazione in rete dei dati relativi al traffico aziendale, Google+ avrebbe finalmente raggiunto quota 20 milioni di utilizzatori, il tutto in meno di un mese dal momento del lancio, senza contare poi che l’accesso al social network avviene ancora mediante invito (solo in taluni casi è possibile accedervi registrandosi direttamente dalla homepage).

Dei 20 milioni di iscritti, inoltre, attenendosi sempre ai dati resi disponibili da comScore, ben 5 milioni di essi risultano provenire dagli Stati Uniti.

Circa i dati resi disponibili da comScore i portavoce di Google non hanno fatto commenti o espresso giudizi.

La crescita dell’utenza intenta ad utilizzare Google+ appare a dir poco impressionante, in particolare se si considera che sia Twitter che Facebook hanno impiegato oltre due anni per raggiungere tali risultati (rispettivamente, 780 e 852 giorni).

Il velocissimo aumento degli iscritti rispetto alle altre risorse di social networking più rinomate sarebbe però da imputare, prevalentemente al configurarsi di Google come uno dei brand più noti ed affermati per quanto concerne il mondo digitale, per cui, al momento del lancio di Google+, il suo successo appare già più che consolidato a differenza, invece, di Twitter e Facebook che hanno iniziato il loro percorso partendo praticamente da zero.

Fama del brand a parte resta comunque fermo il fatto che il successo di Google+ sta anche e sopratutto nelle features offerte alla vasta utenza.

In ogni caso, nei prossimi giorni, unitamente ad un ulteriore incremento del numero di utilizzatori, spetta a Google+ un futuro ancor più radioso conseguenzialmente al lancio di un apposito servizio di giochi e all’avvio anticipato dei test degli account dedicati alle imprese.

Via | NeowinThe Next Web

Photo credits | Kexino

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>