Fring: quando il VoIP diventa Mobile

di Redazione Commenta

Spread the love

Fring è una VoIP mobile application distribuita per i cellulari con sistema operativo Symbian, IPhone e Windows Mobile basato sulla possibilità di utilizzo dei gestori on-site e la riduzione del consumo delle batterie per i dispositivi mobili. Ma analizziamolo più da vicino.
Fring nasce come un software VoIP per i cellulari che ingloba caratteristiche tipiche del noto MSN quali l’instant messaging e la presenza on-line. E’ interfacciabile e comunicante con Skype, GoogleTalk, VoIP Telecom, Messenger ed altri cellulari dotati di Fring. E’ interfacciabile al protocollo SIP che è sfruttabile soprattutto per l’integrazione dello stesso nei cellulari tipo Nokia di nuova generazione, oltre che i già noti Messagenet, FWD, Wengo, ecc… Questo supporto permette di far passare la chiamata attraverso la rete Fring P2P fino al gateway di accesso dell’operatore gestore.
Secondo le prime indiscrezioni degli utenti, le chiamate effettuate grazie alla rete UMTS, si presentano molto più qualitative (come audio) rispetto a quelle fatte con la tradizionale rete. Vantaggio enorme ovviamente è quello di poter chiamare tutti i nostri contatti di MSN o Skype, et similia, completamente gratis. Inoltre è anche disponibile il servizio di “SIP Call” per effettuare chiamate a telefoni fissi e mobili con la nostra tariga telefonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>