Flick stringe una partnership con Aviary

di Redazione Commenta

 

La notizia giunge qualche settimana fa. Flickr, il sito più importante di photo sharing, ha stretto una partnership con Aviary per poter realizzare un nuovo editor di immagini. Abbandonando il vecchio Picknic, Flickr si muove verso una svolta del proprio sito. Boris Masis definisce il proprio prodotto con queste parole:

 

“Aviary ci permette di incorporare funzionalità di editing che altrimenti non potrebbero esistere – non solo a causa del costo di sviluppo per noi stessi, ma sarebbe anche difficile da eguagliare la qualità.”

 
Semplicità, facilità, praticità, queste sono le linee guida che permetteranno agli utenti di utilizzare Flickr in maniera diversa. Migliorare le foto caricate su Flickr sarà possibile con Aviary d’ora in poi. Sia Flickr che Aviary hanno lavorato insieme per poter progettare al meglio un nuovo editor di immagini. Diversi i tool messi a disposizione di tutti gli utenti. Diventerà semplice modificare le proprie immagini anche se non si conoscono le regole di base della fotografia o dell’editing di immagini. Nessun menù complicato o difficili e incomprensibili opzioni di configurazione ci saranno.

 

 

Tutti potranno usare il nuovo editor, realizzato in HTML5, in modo tale che possa essere compatibile con la maggior parte dei browser dei diversi utenti. Si è pensato anche a coloro i quali utilizzano i dispositivi mobili e gli smartphone, in particolare per gli iPad. Le mosse da fare sono molto semplici: basterà cliccare sul tasto “Actions” presente nella pagina relativa alla foto che volete modificare e poi bisognerà selezionare il tasto “Edit photo with Aviary”. Ma cosa è successo realmente? Nel 2007 Flickr non aveva un programma autonomo per il fotoritocco. È per questo che stringe un accordo con Picnik. Successivamente, nel 2010, Google decide di acquistarlo per poter incorporare alcune funzioni nel social network Google+. Ad oggi, invece, Google ha deciso di stringere una partnership con Aviary per poter far chiudere i battenti a Picnik.

Foto Credits| poolie su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>