Facebook sfida Google con i numeri

di Redazione Commenta

Di recente circola notizia in casa Facebook di un nuovo obiettivo da superare: quello di Google. A lanciare questa “sfida”, è stata l’affermazione di Sheryl Sandberg, la Chief Operating Officer del social network più noto al mondo. Probabilmente il lancio di questa sfida arriva dall’amaro in bocca rimasto alla Sandberg a seguito della sua “fuga” da Google. Infatti, la Chief Operating Officer, lavorava in Google fino allo scorso anno ed era la guida principale dei progetti di Google AdWords e Google AdSense.

L’occasione d’oro per parlare di ciò, è stata la sua presenza alla manifestazione pubblica organizzata dal Churchill Club di Palo Alto. Fatto sta, che l’impiegata modello non ha risparmiato nessuno nei suoi discorsi. Ha parlato male anche del suo nuovo gruppo: quello dei ragazzi di Facebook.

Da questo punto di vista, ha imputato a Facebook una mancanza di voglia di innovazione continua e soprattutto l’incapacità nell’intervenire in maniera più veloce quando ci sono dei problemi tecnici al sito.

Il nuovo acquisto di Facebook, ha comunque dal canto suo, la rapidità di crescita dei social network e soprattutto del “suo” social, dove lei farà di tutto per monetizzare quel traffico e soprattutto produrre degli importanti utili che supereranno di sicuro le previsioni di tutti gli analisti.

Ella vuole sfidare Google con un semplice calcolo di economia. Secondo la Sandberg, oggi solo il 10% delle richieste di Advertising on line vengono soddisfatte (stando ai dati del suo ex Google), mentre il giro che può sviluppare in Facebook, supera di gran lungo i 640 miliardi di dollari che ha fatto con Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>