Facebook avvisa gli account sotto attacco

di Martina Commenta

Per Facebook la sicurezza degli utenti iscritti al social network rappresenta un elemento di fondamentale importanza e proprio per tale ragione monitora in maniera costante le attività svolte dagli stessi.

Considerando però il fatto che sempre più account vengono presi di mira e che gli utenti continuano a non fare nulla per proteggersi in maniera adeguata il team di Facebook ha deciso di avvisare attivamente gli stessi nel caso in cui il loro account risulti compromesso o preso di mira da qualcuno che lavora per qualche nazione.

L’avviso sarà visualizzato sotto forma di banner e verrà inviato in particolare proprio nel caso di attacco derivante da qualcuno collegato a paesi o nazioni, questo perché questo generi di azioni sono più raffinate e pericolose.

Gli avvisi di sicurezza saranno utilizzati solo in situazioni limite quando c’è la sicurezza di un attacco di una certa importanza verso un preciso account.

Il social network spera, con questo nuovo strumento, di poter offrire a tutti gli iscritti un maggiore livello di protezione da tutti i rischi che possono arrivare dalla rete.

Facebook invita comunque gli utenti ad utilizzare tutti gli strumenti messi a disposizione per rendere il loro account maggiormente sicuro.

Da notare inoltre che un account compromesso non significa necessariamente che l’intera piattaforma del social network sia sotto attacco mentre è abbastanza probabile che il proprio PC o dispositivo mobile sia stato colpito da qualche genere di virus. Idealmente gli utenti dovrebbero dunque cercare di tenere il più possibile sotto controllo la sicurezza dei loro dispositivi.

Via | The Next Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>