Confermato che WhatsApp non supporterà più milioni di vecchi smartphone

di Gio Tuzzi Commenta

Stiamo parlando di device con Android con 2.3.7 o versioni precedenti e iPhone con iOS 8 o versioni precedenti

Ci sono importanti novità che occorre a tutti oggi 21 novembre, per tutti coloro che utilizzano quotidianamente l’app WhatsApp e che, allo stesso tempo, si ritrovano con smartphone non più di ultimo grido. Di recente, infatti, dallo staff che si occupa dello sviluppo della piattaforma sono arrivate conferme importanti a proposito dello stop al supporto per milioni di vecchi smartphone. Una questione tornata ad essere calda, da valutare con grade attenzione.

WhatsApp

Niente aggiornamenti WhatsApp per milioni di vecchi smartphone

WhatsApp è una delle piattaforme di messaggistica più popolari al mondo e una delle app più scaricate del decennio . Tuttavia, il 1 ° febbraio 2020, l’app di proprietà di Facebook ha deciso di terminare il supporto per milioni di dispositivi. Gli smartphone che perdono il supporto includono dispositivi Android con Android 2.3.7 o versioni precedenti, nonché iPhone che utilizzano iOS 8 e versioni precedenti.

La notizia potrebbe sorprendere molti utenti, ma WhatsApp ha annunciato l’intenzione di abbandonare il supporto per i dispositivi che eseguono software meno recenti già nel 2017. Secondo l’analista di CCS Insight Ben Wood, WhatsApp non ha avuto altra scelta che abbandonare il supporto per i dispositivi che eseguono vecchi e software obsoleto per garantire la sicurezza del suo servizio.

WhatsApp chiaramente non aveva altra scelta che garantire che il suo servizio rimanga sicuro, tuttavia, deve affrontare il difficile effetto collaterale che l’app non è più compatibile con gli smartphone meno recenti.

Non è la prima volta che WhatsApp ha ritirato il supporto per dispositivi con software obsoleto, il 31 dicembre 2019 ha smesso di funzionare sui telefoni Windows. A differenza degli utenti di Windows Mobile, almeno alcuni utenti di iPhone e Android avranno un’opzione per aggiornare il proprio software per continuare a utilizzare l’app. Tuttavia, se ti ritrovi a utilizzare un dispositivo precedente che non è più idoneo per gli aggiornamenti software, la tua unica scelta sarà quella di passare a un nuovo telefono.

Un’altra opzione sarebbe scaricare l’app desktop per Windows o Mac OS. Tuttavia, ciò non ti farà molto bene se non hai un computer o per rimanere in contatto con amici e familiari in movimento. Insomma, fate molta attenzione alle ultime novità riguardanti WhatsApp, anche qui in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>