Come creare falsi tweet

di Redazione 1

Non è ancora Carnevale ma in vista di una delle festività più allegre e più attese dell’anno quasi sicuramente in molti staranno già pensando a come e quando organizzare scherzi ad amici, parenti, colleghi e chi più ne ha più ne metta.

Per chi utiliza Twitter e per chi conosce delle potenziali “vittime” che fanno altrettanto un’ottima idea per fare uno scherzo potrebbe essere quella di creare dei falsi tweet.

Usando il servizio web chiamato LetMeTweetThatForYou è infatti possibile replicare su Twitter l’esperienza dei post e di commenti finti su Facebook andando a creare falsi tweet ed attribuendoli poi ad un qualsiasi utente, celebrità comprese. Il risultato finale restituito sarà simile a quello dell’immagine d’esempio annessa a questo post.

Coem creare falsi tweet con LetMeTweetThatForYou

Creare falsi tweet con LetMeTweetThatForYou è semplicissimo.

Per creare dei falsi tweet è infatti sufficiente cliccare qui per aprire la pagina web del servizio ed impostare il tweet falso inserendo tutti i dati di un qualsiasi utente iscritto a Twitter a cui attribuire il post farlocco. Fatto ciò dovrà essere inserito il testo del messaggio, la data e l’ora della presunta pubblicazione su Twitter, il numero di retweet e il numero di utenti che avrebbero aggiunto il post tra ai preferiti.

Fatto!

A questo punto basterà fare uno screenshot del finto tweet e condividerlo con altri utenti per dare il via allo scherzo. Oltre alla soluzione dello screenshot è possibile copiare il link del finto post per condividerlo ove desiderato o postare il falso tweet direttamente su Twitter.

[Photo Credits | LetMeTweetThatForYou]

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>