YouTube, 10 funzioni nascoste che possono tornare utili

di Martina Commenta

Gli utenti che ogni giorno si servono di YouTube sono davvero tantissimi. Non tutti, però, sanno che la piattaforma di casa Google dedicata alla visualizzazione ed alla condivisione dei video ha alcune funzioni nascoste.

Si tratta, per l’esattezza, di 10 funzioni poco note ma che possono tornare molto utili in diverse circostanze. Scopriamole subito!

Creare un link ad un minuto specifico

Talvolta di un intero video presente su YouTube l’unica parte che interessa realmente è quella che ha inizio al minuto X.

Chi desidera condividere un video proprio per la presenza di uno specifico punto nello stesso sarà sicuramente ben felice di apprendere che è possibile far avviare il filmato a partire da un preciso minuto. Per farlo è sufficiente portare il video al minuto X, cliccare con il tasto destro del mouse sul player di YouTube e dal menu contestuale visualizzato scegliere la voce Copy video URL at current time. Verrà quindi copiato nella clipboard un link che qualora inserito in una specifica pagina web permette di avviare il video a partire direttamente dal momento indicato.

Ottenere info sul video e sulle visualizzazioni

Per conoscere il numero di visualizzazioni di un video ed altre informazioni utili basta accedere alle apposite sezioni annesse al di sotto del filmato su YouTube.

Tali info possono però essere ottenute in maniera ancor più immediata cliccando con il tasto destro del mouse sul filmato e scegliendo la voce Stats for nerds dal menu contestuale visualizzato.

Mettere play e pausa

Per interrompere e per avviare la visualizzazione di un video su YouTube è possibile utilizzare gli appositi comandi annessi al player.

L’operazione in questione può tuttavia essere effettuata in maniera molto più rapida semplicemente premendo la barra spaziatrice sulla tastiera del computer.

Da notare che onde evitare di essere riportati all’altezza dei commenti in concomitanza della pressione della barra spaziatrice è opportuno assicurarsi di aver “fissato” il video con un click.

Andare avanti e indietro

Invece di utilizzare i comandi annessi al player di YouTube è possibile portare avanti e/o indietro la visione di video utilizzando le frecce sulla tastiera.

La feature può essere impiegata anche nel caso in cui il video sia stato messo in pausa.

Guardare un video più tardi

Chi, a prescindere dalle motivazioni, desidera visualizzare un video in un secondo momento troverà sicuramente molto utile il comando raffigurante un orologio annesso al player su YouTube. Cliccando su tale pulsante è infatti possibile aggiungere il video al Watch later channel così da poterlo salvare in una lista specifica per i filmati da guardare successivamente.

Video in loop

Al pari dei più blasonati player da installare sul computer anche YouTube permette di guardare i video in loop. Per farlo basta inserire la parola “repeater” (senza virgolette) nella URL del video che si sta guardando e copiare ed incollare l’intero link in una nuova finestra del browser. Il video avviato nella nuova finestra andrà in loop.

Ridimensionare il video e rimuovere i contenuti correlati

Prima di condividere un video sul proprio spazio online è possibile modificare le dimensioni del player e rimuovere i filmati correlati. Per farlo basta cliccare su Condividi presente al di sotto del player, cliccare su Codice da incorporare ed utilizzare le voci ed i comandi disponibili per effettuare le operazioni in questione.

Migliorare la ricerca con i filtri

Per migliorare la ricerca all’interno di YouTube è possibile sfruttare gli appositi filtri disponibili mediante cui, ad esempio, visualizzare i video solo in 3D o quelli solo in HD, solo quelli del giorno o solo quelli della settimana.

Cercare in altre lingue

In fondo alla pagina di YouTube è possibile selezionare una lingua diversa da quella corrente in modo tale da scoprire rapidamente tutti gli ultimi trend relativi non solo al proprio paese.

Risolvere i problemi di connessione

Se un video inizia inspiegabilmente ad interrompersi dopo poco per poi avviarsi nuovamente a scatti molto probabilmente c’è un problema di connessione.

Sfruttando l’opzione beta YouTube Feather è possibile eliminare alcune caratteristiche e pulsanti dal video e dal player. In questo modo il filmato scorrerà senza problemi.

[Photo Credits | Flickr – YouTube]

Via | Telegraph.co.uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>