Viber presenta un aggiornamento pieno di novità per modelli Apple a settembre

di Gio Tuzzi Commenta

Tutti gli occhi puntati su Viber dopo l'aggiornamento pieno di novità per modelli Apple a settembre secondo quanto annunciato dagli sviluppatori

Davvero significative le novità che possiamo esaminare oggi 11 settembre per tutti gli utenti che dispongono di un iPad o di un iPhone e che allo stesso tempo sono legati all’app Viber. Di recente, infatti, è stato ufficializzato un aggiornamento ricco di aggiunte per il pubblico.

Fondamentale, arrivati a questo punto, prendere in esame le diverse migliorie che in questo frangente sono state ufficializzate per Viber dedicato agli utenti Apple. Qui di seguito il changelog ufficiale dell’aggiornamento:

  • Avvia l’app Viber ad alta velocità con la nostra architettura aggiornata

  • Invia messaggi 2 volte più velocemente, con la nuova esperienza della schermata di chat, che include fumetti di chat e miniature delle foto più grandi

  • Visualizza quando i messaggi vengono consegnati con nuove icone di stato dei messaggi:

    • v = messaggio inviato
    • vv = messaggio consegnato
    • Viola vv = messaggio visto
  • Chiamate nitide grazie alla nuova tecnologia audio e video di Viber

  • Controlla la quantità di spazio occupato dalle chat Viber sul telefono impostando la durata di memorizzazione di foto, GIF e video sul telefono

  • Questo aggiornamento contiene miglioramenti delle prestazioni e correzioni di bug per creare un’esperienza Viber fluida. Tieni aggiornata la tua app Viber per implementare questi aggiornamenti e cerca nuove funzionalità in tutte le app

Insomma, un aggiornamento ricco di novità quello che è stato sfoderato di recente per Viber e che potrebbe fare la differenza per gli utenti in possesso di un iPad o iPhone. Download disponibile in questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>