Ripresi gli aggiornamenti Telegram per iPhone con la versione 4.8.2

di Gio Tuzzi Commenta

Svolta importante in Europa, alla luce dalla ripresa degli aggiornamenti Telegram per iPhone grazie alla nuovissima versione 4.8.2 di cui tanto si sta parlando

Dopo una lunga attesa, finalmente sono ripresi gli aggiornamenti Telegram per iPhone, considerando il fatto che in queste ore è stata rilasciata la versione 4.8.2 per il pubblico Apple con cui è stato risolto un problema noto nella visualizzazione di determinati sticker.

Pochi giorni fa Telegram aveva rilasciato una nota ufficiale, con cui aveva denunciato il blocco degli aggiornamenti imposto da Apple dopo i problemi riscontrati dalla stessa app in Russia:

“Purtroppo, alcune funzioni di Telegram, come ad esempio gli sticker, non funzionano correttamente sul nuovo iOS 11.4 appena rilasciato – nonostante abbiamo fixato il problema settimane fa.

Apple sta impedendo a Telegram di aggiornare le sue app iOS, da quando le autorità russe hanno ordinato di rimuovere Telegram dall’App Store. La Russia ha messo al bando Telegram ad aprile, perché ci siamo rifiutati di fornire alle agenzia di sicurezza russe tutte le chiavi di decriptazione dei nostri utenti. Riteniamo di aver fatto l’unica cosa possibile, salvaguardando il diritto alla privacy dei nostri utenti in un paese problematico.

Sfortunatamente, Apple non si è schierata dalla nostra parte. Nonostante gli utenti russi siano solo il 7% del totale, da metà aprile Apple ha bloccato gli aggiornamenti per gli utenti Telegram di tutto il mondo. Di conseguenza, non siamo riusciti ad adattarci completamente alle norme della GDPR entro la data di scadenza prevista dall’UE, il 25 maggio. Continueremo a fare il massimo per risolvere questa situazione e vi terremo aggiornati.

Chiediamo scusa per l’inconveniente e vi ringraziamo per la pazienza”.

Con la pubblicazione dell’aggiornamento Telegram 4.8.2 anche per gli iPhone in commercio in Europa, la situazione sembra essere rientrata una volta per tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>