MySpace, 63 milioni di utenti registrati

di Redazione 2

Spread the love

Sono disastrosi i numeri di MySpace, tra gennaio e febbraio il social network di News Corp ha perso ben dieci milioni di utenti, ad oggi MySpace può contare su 63 milioni di utenti registrati, dodici mesi fa erano 120 milioni, quasi il 50% degli iscritti ha abbandonato la piattaforma nell’arco di dodici mesi.

Ogni giorno si iscrivono su MySpace 220.000 nuovi utenti (4.500 in Italia) che passano in media 64 minuti al mese sul social network, i gruppi musicali con un profilo MySpace attivo sono ben 1.4 milioni.Una situazione stranissima, gli utenti continuano ad iscriversi al sito, ma poi non lo usano, 64 minuti al mese vuol dire due minuti al giorno, praticamente niente in confronto alle ore passate su Facebook. In due mesi, 10 milioni di utenti hanno cancellato il proprio profilo, mentre più di 60 milioni di persone hanno abbandonato la piattaforma nel giro di un anno.

L’ultimo restyling di MySpace non ha avuto il successo sperato ed anzi, sembra aver fatto scappare gli utenti a gambe levate. Del resto, oggi, l’esperienza fornita da MySpace è ben poco social rispetto alle possibilità offerte dal “rivale” Facebook. Oltretutto il recente aggiornamento ha reso la piattaforma più lenta, alcune funzioni molto amate sono state rimosse e gestire il proprio profilo è diventato più complicato che mai. I vecchi layout personalizzati inoltr non si vedono correttamente sul nuovo MySpace, gli utenti però non sembrano aver voglia di smanettare con i codici HTML, tanto che ancora oggi si vedono profili (anche di band famose) completamente “sballati”.

MySpace è ufficialmente in vendita già da qualche settimana, si parlava di un interesse di Google nei confronti del social network, ma Big G ha smentito la notizia. Anche la società dietro a MocoSpace si era detta interessata, ma poi l’accordo è saltato ed il sito è ancora in cerca di un compratore.

[via]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>