Mark Zuckerberg trascorre le vacanze di Natale in Vietnam

Spread the love

In occasione delle vacanze natalizie oramai in corso Mark Zuckerberg, il fondatore della risorsa di social networking più celebre al mondo, ha deciso di trascorrere questo periodo in una location differente dalla solita: nella località di Ha Long Bay, ovvero un’insenatura situata nel golfo del Tonchino, che, per esser più precisi, si trova in Vietnam.

La news, rientrante prevalentemente in ambito gossip, è stata resa nota dal The Huffington Post nel corso delle ultime ore.

Zuckerberg, giunto in Vietnam il 22 Dicembre, è stato immortalato più e più volte dai paparazzi, nonostante abbia tentato di nascondersi con tanto di cappuccio ed occhiali da sole, in compagnia della sua fidanzata Priscilla.

Il giovane fondatore di Facebok resterà in Vietnam per un arco di tempo pari alle due settimane e, sino a questo momento, ha già avuto modo di concedersi un tour lungo i corsi d’acqua, una scalata sulle montagne di Sapa ed una passeggiata al mercato di Hanoi.

La località scelta è considerata tra le più belle al mondo risultando inoltre una zona ricca di elementi storici che, inevitabilmente, attirano l’attenzione dei viaggiatori provenienti da ogni dove del pianeta.

Tuttavia, per quanto quello scelto possa essere ritenuto un luogo meraviglioso, i pettegolezzi e le polemiche in merito la scelta di Zuck non sono mancati poiché, stando a quelle che sono le disposizioni attuali, ad Ha Long Bay e, in linea ben più generale, in Vietnam l’accesso a Facebook risulta del tutto vietato.

Infatti, così come già accaduto in altre nazioni (come ad esempio la Cina), in Vietnam l’accesso al rinomato social network viene effettuato in maniera clandestina e, allo stato attuale delle cose, essere scoperti intenti a navigare tra le pagine di Facebook comporta, almeno nella maggior parte dei casi, ritrovarsi a dover fare i conti con la repressione del regime sociale.

Via | The Huffington Post

1.884 commenti su “Mark Zuckerberg trascorre le vacanze di Natale in Vietnam”

Lascia un commento