LinkedIn, attacco hacker nelle scorse ore

di Redazione Commenta

E’ il periodo degli attacchi ai grandi social network. Prima Facebook, poi Twitter, adesso è il turno di LinkedIn, il social network professionale per eccellenza.

Nelle scorse ore un gruppo di hacker ha trovato il sistema di intromettersi nella rete ed inviare false email agli utenti. I messaggi contengono un trojan capace di rubare dati sensibili, come numeri e password dei conti correnti bancari.

La “falla” di sicurezza non sarebbe ancora stata tappata e LinkedIn sarebbe sempre sotto attacco. Così afferma Cisco, che ha lanciato l’allarme lo scorso 27 settembre.

Il consiglio, per ora, è quello di non aprire email e messaggi LinkedIn provenienti da persone sconosciute, per una maggiore sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>