LinkedIn, rubate 6,5 milioni di password

Spread the love

LinkedIn

Nella notte un hacker (o un gruppo di hacker, non è chiaro) ha rubato 6,5 milioni di password di account LinkedIn, come confermato nelle scorse ore dal direttivo del social network. La società sta indagando con le autorità per capire cosa è successo e per rintracciare il colpevole, intanto però il file con le password è stato postato su un forum russo.

Il file contiene, come detto, 6,5 milioni di password (circa 5,8 milioni quelle attive e funzionanti), le parole chiave fortunatamente non sono associate al nome dell’account e sono criptate, anche se pare che circa il 60% di queste sia già stato decifrato.

I proprietari degli account compromessi riceveranno una email da LinkedIn e dovranno necessariamente cambiare la propria password per rientrare in possesso del profilo. Noi però vi consigliamo di cambiarla comunque, per sicurezza.

4 commenti su “LinkedIn, rubate 6,5 milioni di password”

Lascia un commento