Facebook impone la sua email sulla timeline

Spread the love

facebook email

Sul finire del 2010 i vertici di Facebook avevano annunciato alla vasta utenza del web la disponibilità di quello che sarebbe poi andato a configurarsi come il primo servizio di messaggistica unificata mediante cui raggruppare tutte le conversazioni avvenute entro il ben noto social network in blu in un singolo account di posta elettronica con suffisso @facebook.com.

Da alcuni giorni a questa parte, però, gli indirizzi di posta elettronica @facebook.com sono saliti nuovamente agli onori della cronaca non per il medesimo motivo di qualche mese addietro quanto, piuttosto, per l’essere stati impiegati in sostituzione di tutti gli account e-mail segnalati personalmente dagli iscritti a Facebook nelle informazioni di base.

Tutti gli indirizzi di posta elettronica specificati personalmente da ogni singolo utente sono infatti stati sostituiti automaticamente con @facebook.com, un’operazione eseguita in maniera silenziosa che ha quindi portato quest’ultimo a divenire l’account di default impiegato sul servizio di social networking in blu.

Facebook, infatti, non ha diffuso alcun apposito comunicato per segnalare quanto accaduto e gli utenti si sono quindi ritrovati improvvisamente ad avere a che fare con un indirizzo di posta elettronica @facebook.com nella timeline ed in sostituzione di quelli Gmail, Hotmail etc.

La domanda, a questo punto, sorge spontanea: perchè non avvisare gli utenti del cambiamento?

La risposta, invece, appare meno ovvia.

Stando a quanto reso noto da un portavoce di Facebook tutti gli utenti iscritti al social network sarebbero stati avvisati delle modifiche lo scorso aprile senza contare il fatto che viene concessa l’opportunità di scegliere lo specifico indirizzo di posta elettronica che verrà visualizzato sul proprio profilo.

I vertici di Facebook hanno inoltre sottolineatoche gli utenti hanno già ricevuto un messaggio contenente la scelta dell’indirizzo Facebook senza però mettere in chiaro che quell’indirizzo sarebbe andato a sostituire nelle informazioni di contatto gli indirizzi di posta tradizionali.

In ogni caso per ovviare alla forzatura imposta “dall’alto” è sufficiente agire sulle Informazioni di contatto facenti riferimento al proprio profilo.

Via | Ars Technica

3 commenti su “Facebook impone la sua email sulla timeline”

Lascia un commento