Facebook, ecco com’è stato il 2015

di Martina Commenta

Facebook ha lanciato Facebook Year in Review. L'apposita sezione del social network che consente di scoprire quelli che sono stati gli eventi più rilevanti di questo 2015 ormai giunto al termine.

Con l’avvicinarsi del capodanno e dunque della fine del 2015 il team di Facebook, così come ormai di consueto da un po’ di tempo a questa parte, ha raccolto quelli che sono stati gli argomenti più popolari e più discussi sulla piattaforma durante questi dodici mesi, sia a livello italiano che globale. Ma quindi di cosa si è parlato di più nel 2015? Per scoprirlo è sufficiente cliccare qui per collegarsi all’apposita sezione del social network dedicata a Facebook Year in Review.

Dalla politica agli eventi sportivi, fino ad arrivare ad alcune delle sfide più dure ed attuali che il mondo sta affrontando, Facebook è una vera e propria cartina di tornasole.

Chiaramente è quasi impossibile fare un resoconto di tanta ricchezza di contenuti ma i trend erano prevedibili e sono confermati dalle statistiche. Expo 2015 ad esempio è al primo posto tra gli argomenti di cui si è parlato di più in Italia nel 2015, seguito dalle elezioni regionali e dall’arrivo della Juventus in finale di Champions League. Anche la Top 10 dei principali luoghi del 2015 in Italia vede al primo posto Expo 2015, che si inserisce all’interno del Top 20 globale.

Per chi non ne fosse a conoscenza ricordiamo che Facebook Year in Review è l’occasione tradizionale del social network più popolato del mondo per ricordare tutto quanto è accaduto nell’anno quasi concluso. Questa volta, è però bene sottolinearlo, la piattaforma ha creato un’esperienza davvero efficace per l’utente. Infatti, ogni evento è a scorrimento orizzontale nel tempo e verticale se si vuole approfondire. Si intuisce un design cross-canale, ottimizzato per computer, per tablet e anche per smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>