Facebook è in attivo

Spread the love

soldi

Facebook aveva un timore: cadere nella crisi economica mondiale e continuare ad aumentare il proprio numero degli utenti, senza trasformare questo fenomeno in introiti. Ebbene, le paure del “giovane” Mark Zuckerberg, che 5 anni creò questo social network, sembrano destinate a svanire.
In effetti il sito ha raggiunto oltre 300 milioni di iscritti (e parliamo di utenti più o meno attivi) e, subito dopo la tappa importante del 4 Febbraio 2004, in cui ha registrato per la prima volta i conti in attivo, oggi arrivano le nuove liete notizie.
Secondo le stime fatte sulla crescita di popolarità della rete sociale, collegate alle stime di guadagni visibili grazie agli advertising ed altri banner che ultimamente sono molto frequenti su Facebook, si è definito che il CEO del sito, Mark Zuckerberg, con il suo sito, nell’anno 2010 riuscirà a raggiungere una cash flow positiva, di un tasso che supera di gran lunga le aspettative. Questo avvio di guadagni è stato simpaticamente definito da Bloomberg, un preocesso di monetizzazione avviato.
Ad affermare questi dati è stato lo stesso CEO del sito, con un post a dir poco allegro sul suo blog personale.

La sua sorpresa più grande, come abbiamo già detto ad inizio articolo, non riguarda i 300 milioni di utenti iscritti (che Zuckerberg aveva pure già preventivato visti i dati di alcuni mesi fa che parlavano di 250 milioni di iscritti), bensì, l’idea che i dati riguardanti le uscite, non abbiano più le cifre più numerose delle entrate, e soprattutto che il colore del conto si è trasformato da rosso in nero.

La crescita è dovuta anche alla traduzione ormai in 64 lingue dell’interfaccia, che ha portato negli utlimi 18 mesi a vedere novità importanti. Ad oggi Facebook riesce ad essere una delle poche aziende più forti della crisi, infatti, mantiene 1.000 impiegati, ma pensa di assumerne altri 1.000 almeno per raggiungere la quota di 1 miliardo di utenti.

57 commenti su “Facebook è in attivo”

  1. I am really loving the theme/design of your site. Do you ever run into any browser compatibility issues? A number of my blog audience have complained about my website not operating correctly in Explorer but looks great in Safari. Do you have any tips to help fix this issue?

    Rispondi
  2. Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make your point. You obviously know what youre talking about, why waste your intelligence on just posting videos to your blog when you could be giving us something informative to read?

    Rispondi
  3. ProNerve 6 nerve relief formula stands out due to its advanced formula combining natural ingredients that have been specifically put together for the exceptional health advantages it offers.

    Rispondi

Lascia un commento