Come avere tanti Mi piace alle foto pubblicate su Facebook

di Redazione 1

Sei un fotografo per diletto, ogni giorno realizzi tantissimi scatti, li posti su Facebook ma… il numero di Mi piace che riesci ad ottenere per ciascuna immagine pubblicata resta sempre molto, troppo basso? Beh, non preoccuparti, molto probabilmente non hai ancora messo in atto la giusta strategia mediante cui poter avere tanti Mi piace alle foto pubblicate su Facebook.

Mettendo in pratica alcuni piccoli ma utilissimi accorgimenti puoi infatti incrementare notevolmente il numero di Mi piace che gli altri utenti di Facebook assegnano alle tue foto. Quindi, se vuoi scoprire come ottenere tanti Mi piace alle foto su Facebook non ti resta altro da fare se non leggere i trucchetti riportati di seguito e metterli in pratica sul social network.

  • Crea una pagina pubblica. Può essere una soluzione efficace mediante cui mostrare i tuoi scatti non solo al pubblico, più o meno limitato, dei tuoi amici ma anche a perfetti estranei che così come te condividono la passione per le foto o per un particolare tipo di immagini. In questo modo avrai anche la possibilità di tenere sotto controllo le statistiche sulle persone che mettono Mi piace grazie agli appositi strumenti forniti da Facebook per le pagine. Naturalmente dopo aver creato ed organizzato la pagina Facebook per le tue foto non dimenticare di publicizzarla condividendola sul tuo profilo e su altri social network ed invitando i tuoi amici a fare altrettanto.
  • Sfrutta gli hashtag. Probabilmente sino a questo momento non ci hai ancora fatto caso ma gli hashtag sono un mezzo molto potente mediante il quale categorizzare e rifondere contenuti. Naturalmente ricorda sempre di utilizzare hashtag pertinenti all’immagine e, perché no, di inserire termini in lingua inglese al fine di ampliare il pubblico che potrebbe reperire le tue foto effettuando ricerche sul social network.
  • Associa dei messaggi alle tue foto. Ad esempio scrivi delle riflessioni o inserisci citazioni famose correlate a quanto raffigurato nelle tue foto. Si tratta di un’ottima soluzione grazie alla quale è possibile stimolare il lato emotivo degli utenti.

[Photo Credits | Flickr]

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>