Anobii: il nuovo Social Network dedicato ai libri

di Redazione Commenta

Spread the love

Ora i Social Networks spaziano davvero innumerevoli campi, ora anche quello della lettura. Chi l’avrebbe mai detto? Eppure si dice sempre in giro che in Italia si legge poco... sarà che in fondo questo non è affatto vero. A confermarlo è per l’appunto Anobii, il primo social network dedicato allo sharing di cultura letterale. Oltre al solito profilo ciò che spicca principalemente è la possibilità di immettere in una lista i libri che più ci interessano, scambiarci informazioni a riguardo (e certamente anche critiche) e conoscere nuovi titoli che prima ci erano sfuggiti di vista, grazie ad altri utenti come noi.

Registrarsi è molto semplice, basta andare sulla pagina dedicata all’iscrizione ed immettere solamente il proprio indirizzo di posta elettronica. Successivamente vi si aprirà una nuova pagina richiedente le vostre preferenze riguardo alla lignua con cui volete che il servizio vi sia offerto e con cui volete comunicare con gli altri (se per esempio volete parlare di letteratura francese con dei madre lingua lo potete fare tranquillamente).

Fatto tutto questo potete cominciare sin da subito a creare la vostra libreria online. Vi verrà richiesto per ogni singolo libro o il codice ISBN, presente nel codice a barre retrostante ogni volume in commercio, oppure il nome stesso dell’opera (però in questo caso la ricerca sarà leggermente più complessa).

Avete riempito ben bene la vostra lista? Ora non vi resta altro da navigare all’interno del social network ed iniziare ad interagire con gli altri. Nella barra degli strumenti dell’utente troverete il bottone Amici ( che ovviamente vi rispedirà alla vostra lista di conoscenze), Vicini, che vi segnalerà ogni qual news, Gruppi, perchè anche qui si possono creare associazioni di lettori appassionati ed infine Esplora, che vi aprirà una mappa ove saranno presenti tutti quanti i maggiori negozi e librerie del mondo. Insomma, rendete pubblica la vostra cultura. Chissà se magari non potete trovare la vostra anima gemella anche qui? Tutto grazie ai libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>