aNobii blocca l’inserimento di nuove schede

di Redazione Commenta

Tra i social network dedicati ai libri, quello di aNobii è senza dubbio il più famoso e il più utilizzato. Purtroppo aNobii è anche il network dove si registrano più disservizi, come testimoniano le numerose lamentele presenti su Get Satisfaction.

C’è chi lamenta errori nelle statistiche di lettura, chi ha trovato la propria libreria ordinata senza una logica ben precisa, chi ha provato a modificare una recensione e non l’ha potuta salvare

Insomma pare che aNobii, ultimamente, invece di promuovere la lettura sortisca l’effetto opposto, cioè quello di far innervosire i lettori.

A mettere a dura prova la pazienza degli iscritti ad aNobii si aggiunge ora l’annuncio fatto dagli amministratori del sito, che chiedono agli utenti di non inserire più nuove schede, a causa di un accumulo di circa 3000 schede ancora da vagliare per l’inserimento.

Su aNobii al momento ci sono 3000 schede arretrate che non si possono sistemare a causa di problemi al sito, e non si sa quando l’inconveniente potrà essere risolto. Perciò è facile comprendere il malcontento degli utenti, che passano ai social network concorrenti come BookSproutsLibraryThing o Goodreads.

Se vi sentite parte del “popolo dei libri” indicateci il vostro social network preferito, oppure suggeriteci ulteriori alternative.

[Via | Finzioni Magazine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>