Twitter compie 9 anni, ecco i 5 tweet che hanno fatto la storia

di Martina 1

Era il 21 marzo del 2006 e sul già abbastanza affollato panorama del web si affacciava Twitter. Da quel giorno sono passati ben 9 anni ed ora Twitter rappresenta una vera e propria istituzione in fatto di microblogging ed ancor più in fatto di social networking. In questi 9 lunghi anni Twitter è infatti cresciuto trasformandosi in un servizio utilizzato da tutti in ogni dove del globo nonché uno dei principali mezzi di condivisione e di informazione.

Per celebrare il nono compleanno del social network dell’uccellino azzurro andiamo duqnue a scoprire quelli che possono essere considerati come i 5 tweet che hanno fatto la storia, i 5 tweet che bisogna assolutamente ricordare.

Il primo tweet da ricordare è sicuramente il primo tweet in assoluto ovvero quello postato proprio il 21 marzo del 2006 da Jack Dorsey, il co-fondatore del social network.

Il secondo tweet da ricordare è quello che nel 2007 venne pubblicato da Chris Messina e che ha segnato la nascita degli hashtag. Chris Messina propose infatti l’uso degli hashtag per raggruppare i tweet che trattavano lo stesso argomento e per fare in modo che potessero nascere dei gruppi di discussione.

Il terzo tweet da ricordare è senza ombra di dubbio quello inviato nel 2010 dall’astronauta Timothy Creamer a bordo della ISS. Il tweet assume particolare rilevanza perché rappresenta il primo ad essere stato inviato direttamente dallo spazio.

Il quarto tweet da ricordare è quello inviato nel 2012 dal presidente Barack Obama in occasione della sua rielezione. In base al gran successo ottenuto il tweet viene ancora oggi considerato come il terzo più riwittato di sempre.

Il quinto tweet da ricordare è quello postato da Papa Ratzinger nel 2012. Si tratta del primo tweet inviato da un Papa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>