Twitter acquista We Are Hunted: servizio musicale in arrivo?

di Redazione Commenta

Già da diverse settimane circola in rete, e non solo, l’indiscrezione secondo cui Twitter, dopo aver lanciato un’app mediante cui registrare e condividere dei mini video e dopo aver messo a disposizione dei propri utenti un sistema ad hoc per l’image editing, avrebbe provveduto a lanciare un proprio servizio musicale.

Quella che sino a qualche giorno fa andava a configurarsi come una mera e remota ipotesi nel corso delle ultime ore è però divenuta realtà.

Twitter ha infatti acquistato We Are Hunted, un servizio lanciato nel 2009 con l’obiettivo di aiutare gli utenti a scoprire gli ultimi successi musicali e i brani maggiormente ascoltati in rete, tra i social network ed i siti web più popolari unitamente ai trend musicali ed in grado di generare e popolare classifiche e playlist in base all’umore ed alle tendenze riscontrabili in rete.

L’acquisizione è stata annunciata ufficialmente mediante la pubblicazione di un apposito comunicato sulla pagina principale del sito web di We Are Hunted.

Con la messa a segno dell’acquisizione il servizio verrà chiuso ed il team dello stesso proseguirà il suo operato all’interno della squadra di Twitter.

Allo stato attuale delle cose non è ancora chiaro come Twitter abbia intenzione di sviluppare il suo servizio musicale anche se il sito web music.twitter.com recentemente apparso online fa chiaramente comprendere cmd l’impiego dell’hashtag #music potrà giocare un ruolo di fondamentale importanza in tal senso.

Molto probabilmente Twitter offrirà un servizio di trending music legato all’attività degli utenti online mentre per quanto concerne l’ascolto in streaming ed un eventuale collaborazione con i colossi del panorama musicale non risulta disponibile alcuna info.

In ogni caso tutto, o quasi, sembra essere pronto per il lancio del servizio musicale di Twitter quindi per saperne di più sarà necessario attendere ancora per poco, forse soltanto qualche ora.

[Photo Credits | Twitter]

Via | The Next Web

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>