Oltre il 30% degli aggiornamenti di stato su Facebook viene effettuato da dispositivi mobili

di Redazione Commenta

Spread the love

Sulla base di una nuova ricerca effettuata da Dan Zarrella, noto Social Media and Viral Marketing Scientist, circa un aggiornamento su tre del proprio status su Facebook verrebbe effettuato mediante dispositivi mobili.

La ricerca è stata compiuta prendendo come campione oltre 70.000 aggiornamenti di status casuali presenti sul rinomato social network in modo tale da poter ottenere dei risultati piuttosto precisi riducendo quindi al minimo il margine di errore.

L’esito dell’analisi, eseguita, nello specifico, prendendo in esame aggiornamenti di stato pubblici ma anche foto, video e link, è stato dunque proprio quello che un cospicuo numero di utenti, per esser precisi il 32,69%, è solito bazzicare tra i meandri del rinomato social network, aggiornare il proprio status e pubblicare contenuti sfruttando apposite applicazioni per il proprio dispositivo mobile (iPhone, Android, Blackberry ecc…) o collegandosi mediante smartphone al sito mobile di Facebook.

Osservando il grafico è possibile rendersi conto visivamente dei risultati della ricerca.

Di quell’oltre 30% di utenti che sfruttando Facebook in mobilità gran parte di essi, ben il 18,78% sono soliti eseguire i propri aggiornamenti direttamente dal sito web mobile di Facebook mentre invece, tutti gli altri, preferiscono sfruttare le varie apps disponibili.

Unitamente alle interessanti cifre annoverate appare comunque palese che la maggior parte degli utilizzatori di Facebook, così com’è facile intuire dal grafico, predilige l’aggiornamento di status direttamente da desktop.

Via | All Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>