MySpace, il vecchio sito non chiuderà

di Redazione Commenta

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del nuovo MySpace, Specific Media ha infatti diffuso sul web un trailer che mostra la nuova interfaccia e le funzionalità della nuova versione del social network. Adesso arriva una notizia curiosa, diratama direttamente da Tim Vanderhook, CEO della società che ha preso a cuore il rilancio di MySpace.

Il nuovo MySpace non sostituirà quello già esistente, ma si affiancherà ad esso, almeno in un primo periodo. Esisteranno quindi due MySpace distanti, il primo, chiamato “Classic” per comodità sarà accessibile da tutti gli utenti già iscritti, mentre i nuovi uutenti accederanno solamente al “nuovo” social network.

Questa decisione è stata presa per non stravolgere le abitudini degli utenti che utilizzano già il MySpace classico, seppur pochi (circa 30 milioni, secondo stime recenti) Specific Media non vuole in alcun modo scontentare coloro che fino ad ora hanno creduto fortemente in MySpace continuando ad utilizzare la piattaforma.

Vanderhook ha anche dichiarato che MySpace non sarà accessibile a tutti fin da subito, la società prevede un sistema ad inviti, al momento il nuovo sito è utilizzato dai 700 dipendenti della società e presto verranno spediti gli inviti a musicisti, DJ, produttori musicali, discografici e personalità di spicco del mondo della musica.

Gli utenti comuni dovranno aspettare prima di poter accedere al nuovo MySpace, l’intenzione della società è quella di specializzarsi nel campo della musica, esattamente come LinkedIn è specializzato nel lavoro. Nessuna voglia di competere con colossi come Facebook, Pinterest o Twitter, il nuovo MySpace vuole diventare il punto di ritrovo per gli appassionati di musica.

Secondo voci di corridoio Specific Media ha già stretto accordi con VEVO, Amazon (per la vendita di Mp3) ed Apple (per integrare i servizi di iTunes) ma questo punto è ancora molto nebuloso e non sappiamo precisamente quali saranno le funzionalità della nuova versione di MySpace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>