Ecco come non farsi rubare più password e nick dai keylogger

di Marcin Szyszko Commenta

Chattate di continuo ed avete scoperto da poco di avere un keylogger nel vostro computer? Allora c’è sicuramente qualcuno che vi sta spiando e per lui siete un libro aperto a tutti gli effetti. Difatti starà leggendo ogni singola parola che state scrivendo sulla vostra tastiera. Avete eseguito diverse scansioni ma non siete mai riusciti a scovare il keylogger col quale vi monitora? Oggi noi di Iochatto vogliamo segnalarvi ‘interessanti applicazioni per tornare alla normalità. Ecco le migliori soluzioni freeware.

KL Detector è leggerissimo software che vi permetterà sin da subito di capire se siete osservati. Una volta installato il programma basta difatti seguire le istruzioni, chiudere i vari collegamenti alla rete, disattivare antivirus e chiudere ogni finestra tranne quella del programmino. Dopo che eseguite qualche scritta in wordpad o blocco note, KL Detector vi dirà dopo 3 minuti se c’è da preoccuparsi o se siete completamente puliti. Per scaricarlo clickate qui.

Se volete un piccolo firewall dedicato ai keylogger non avete altro da fare se non scaricare ed installarvi Anti Keylogger Shield, anch’esso molto semplice ed intuitivo. Appare nella barra di avvio veloce e occupa pochissima memoria ram. Una volta installato si avvierà automaticamente ogni qual volta accenderete il vostro pc. Per scaricarlo clickate qui.

Gernova Keylock, programmino tedesco che eseguirà una vera e propria scansione di tutti quanti i fai di log in modo approfondito e saprà scovare ogni singolo keylogger. Anche se è in lingua tedesca non v’è bisogno di preoccuparsi in quanto gli unici due bottoni da premere sono l’avvio ed arresto della scansione, per cui può utilizzarlo chiunque. Anch’esso pesa relativamente poco. Per scaricarlo clickate qui.

Comodo Boclean è un programma più dettagliato che oltre ad eliminare definitivamente ogni traccia di keylogger, eliminerà ulteriori malware e cookie traccianti. Anch’esso pesa poco e si avvia ogni volta che accendete il computer. Per scaricarlo clickate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>