Facebook integrato con BlackBerry Messenger

di Redazione Commenta

Migliorie nelle applicazioni social e continue rivoluzioni sul modo di tenersi aggiornati con i propri contatti…anche in mobilità.
Stiamo parlando della rivoluzione social che sta coinvolgendo il mondo degli smartphone e che vede anche i produttori di hardware pronti a mettersi in gioco per integrare Facebook & Co.

Nello specifico, se siamo possessori di terminali BlackBerry della RIM, potremo a breve avere a disposizione uno strumento potentissimo che ci permetterà di stare in sintonia con i nostri contatti. Stiamo parlando della nuova integrazione di Facebook con il BlackBerry Messenger, che è già visibile in una beta direttamente nella BlackBerry Beta Zone.

La relase di aggiornamento è la 2.0 ed ha introdotto delle interessanti caratteristiche che faranno felici i possessori di RIM, non solo al livello business ormai, ma anche a livello simple user. La RIM ha introdotto delle nuove notifiche push e pull relative al suo prodotto BlackBerry Messenger, che permetterà di sfruttare il social network attraverso degli strumenti Touch Screen, come il famosissimo tasto “Mi piace”.

Tra gli ulteriori update della relase 2.0, abbiamo la possibilità di ricevere una notifica all’arrivo di ogni “Mi Piace” sui nostri commenti: possibilità attivabile o disattivabile dalle impostazioni, ed anche temporizzabile (ad esempio ogni due ore).

Abbiamo poi l’aggiunta del Cross Channel Messaging, ovvero, la condivisione dei contenuti dello smartphone attraverso lo stesso BlackBerry. Interessante lo strumento che prende il nome di In App Error Reporting, che porta con se la possibilità data all’utente di segnalare eventuale presenza di bug all’interno delle applicazioni.

Come già detto prima poi, non manca la nuova ToolBar Touch, che ha messo a disposizione degli utenti che hanno un BlackBerry Touch Screen di sfruttare caratteristiche rapide ed avanzate come la composizione dei messaggi, la risposta rapida e l’eliminazione dei contenuti.
Una beta interessante che sicuramente ci darà ulteriori spunti di riflessione nel momento in cui avremo una relase definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>