Facebook ha acquisito una startup di gadget modulari

di Redazione Commenta

Facebook è da poco riuscita a mettere a segno l'acquisizione di Nascent Objects, una startup esperta nel realizzare gadget modulari.

È notizia delle ultime ore quella che Facebook ha da poco messo a segno l’acquisizione di Nascent Objects. Trattasi di una piccola startup che offre ciò che l’azienda definisce come una “piattaforma elettronica modulare” ovvero un software per contribuire ad accelerare il processo per la costruzione di dispositivi fisici. Detta in soldoni, la startup offre una piattaforma che consente ai consumatori di progettare e costruire il loro gadget modulari.

Nel dettaglio, Nascent Objects si unirà a Building 8, un laboratorio segreto diretto da Regina Dugan che in passato ha lavorato per Google dove ha contribuito anche allo sviluppo degli smartphone modulari.

 I dettagli dell’accordo dell’acquisizione non sono stati diramati ma a seguito dell’operazione non dovrebbero essere portato avanti nessun piano di riduzione dell’organico della startup i cui dipendenti entreranno tutti in Facebook.

Alla luce di ciò, il team alle spalle di Facebook potrebbe dunque avere in cantiere la produzione di un dispositivo di questo tipo proprio grazie a Nascent Objects ed a Regina Dugan. Al momento non è però chiaro quale possa essere il vero obiettivo del social network, in primis perché perchè la startup acquisita è specializzata in piccoli gadget e non su prodotti più sofisticati.

È tuttavia probabile che Mark Zuckerberg e la sua squadra abbiano intenzione di approfittare della tecnologia della startup per poter realizzare in tempi più brevi prodotti e gadget da sperimentare. A prescindere da tutto, appare ben evidente il fatto che Facebook sta continuando a potenziare il suo centro di ricerca nella speranza di riuscire ad attirare ulteriormente l’attenzione di utenti e sviluppatori. Staremo dunque a vedere come si evolverà effettivamente la situazione.

[Via | Recode]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>