Spopola la bufala Whatsapp sul ragazzo che ha messo incinta una famiglia intera

di Gio Tuzzi Commenta

Spopola la bufala Whatsapp sul ragazzo che ha messo incinta una famiglia intera, stando ad una storia in teoria proveniente dalla Calabria. Vediamola più da vicino

A Whatsapp App logo is seen behind a Samsung Galaxy S4 phone that is logged on to Facebook in the central Bosnian town of Zenica, February 20, 2014. Facebook Inc will buy fast-growing mobile-messaging startup WhatsApp for $19 billion in cash and stock in a landmark deal that places the world’s largest social network closer to the heart of mobile communications and may bring younger users into the fold. REUTERS/Dado Ruvic (BOSNIA AND HERZEGOVINA – Tags: BUSINESS)

Sta spopolando in questi giorni la bufala Whatsapp riguardante il ragazzo calabrese che, in preda ad una crisi tardo-adolescenziale, avrebbe messo incinta la ragazza, poi sua madre, la zia e la sorella. Inutile dire che si tratta di una notizia del tutto priva di fondamento.

Proviamo ad esaminare a questo punto quanto riportato dal sito giph.it e che, puntualmente, sta cominciando a circolare anche su piattaforme in grado di alimentare contenuti virali come Facebook e Whatsapp:

“Un giorno la madre della ragazza va a parlare con Alfio e cerca di farlo ragionare, ascoltarlo per comprendere cosa lo turba e magari dargli qualche consiglio. Il giovane, però, crolla in lacrime e lei per istinto materno comincia a consolarlo, ma una cosa tira l’altra ed i due finiscono per fare sesso. Passa qualche tempo e la donna contatta Alfio per dirgli che il loro errore aveva avuto gravi conseguenze: anche lei era rimasta incinta.

Schiacciato dal peso di una responsabilità che nessuno saprebbe come affrontare, Alfio si rivolge alla zia della fidanzata per confidarle quanto stava passando e trovare conforto. La donna non gli nega una spalla su cui piangere, ma come le parenti finisce per commettere l’errore di andare a letto con il ventitreenne. La situazione è paradossale, ma lo diventa ancora di più quando la donna gli comunica che anche lei è rimasta incinta.

A questo punto Alfio esce dal paese e si rifugia in un casolare in cui trova (per pure coincidenza?) la sorella diciassettenne della fidanzata. Il copione è lo stesso delle altre volte, lacrime, un abbraccio ed incontro di sesso passionale. Qualche tempo dopo anche la diciassettenne gli dice di essere rimasta incinta ed il giovane, colto dal panico, fa perdere le sue tracce. Che si tratti di un avvenimento paradossale o di uno inganno ben architettato dalla famiglia (a quale scopo?), la vicenda di questo giovane è diventata virale”.

Insomma, il consiglio come sempre è quello di approfondire gli argomenti e di non alimentare una bufala Whatsapp e Facebook come quella riportata nella giornata di oggi per i nostri lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>