Twitter, Evan Williams abbandona il ruolo di CEO

Spread the love

Evan Williams

Evan Williams, fondatore e amministratore delegato di Twitter, ha annunciato di essersi dimesso dal suo ruolo. Evan non è più CEO della società che ha creato (e portato al successo).

Ma state tranquilli, perchè Evan Williams non ha alcuna intenzione di abbandonare l’azienda, ma anzi, occuperà un nuovo ruolo, ovvero responsabile della strategia e dello sviluppo di nuovi prodotti e funzionalità.

Il messaggio postato da Evan è stato chiaro “Building things is my passion“, costruire è la mia passione. Con queste poche parole l’ex CEO ha ringraziato tutti gli utenti iscritti a Twitter, unici, veri responsabili dell’enorme successo della piattaforma.

7 commenti su “Twitter, Evan Williams abbandona il ruolo di CEO”

Lascia un commento