Outlook.com e l’integrazione con i social network

di Redazione Commenta

È notizia dell’ultim’ora, o quasi, che Hotmail, il ben noto servizio di posta elettronica reso disponibile da Microsoft, sta per sparire dalla scena cedendo il passo ad Outlook.com, il neo servizio di webmail della redmondiana in perfetta linea con il nuovo corso adottato, quello di Windows 8.

La nuova webmail di Microoft portà con sé diverse novità tra le quali, unitamene a quelle facenti specificamente riferimento al mondo della posta elettronica, risultano annesse anche quelle a carattere “social”.

Unitamente ad un’interfaccia moderna e decisamente ben più chiara e veloce e ad altre nuove features il nuovo Outlook.com porta con sé l’integrazione con i social network.

A segnalarlo è anche l’apposita mail di benvuto spedita ad alcuni utenti.

Dai vita alla tua cartella Posta in arrivo – Connettiti a Facebook e Twitter. Connettiti e controlla direttamente dalla tua cartella Posta in arrivo gli aggiornamenti di Facebook e i tweet dei tuoi amici. Le informazioni sui tuoi contatti vengono sincronizzate automaticamente in modo che tu possa essere sempre aggiornato

Ad essere integrati in Outllok.com, però, non sono soltanto Facebook e Twitter ma anche LinkedIn e Google+ mediante cui, appunto, sarà possibile ricevere gli aggiornamenti dei propri contatti, e Skype, per poter effettuare videochiamate con altri utenti.

Il nuovissimo Outlook.com, oltre a permettere di eseguire tutto quanto appena accennato, risulta poi comprensivo di un apposita funzione di chat online mediante la quale poter parlare con gli amici di Facebook direttamente dalla propria casella di posta elettronica e, sopratutto, senza doversi collegare necessariamente alla pagina web del social network.

Al momento, comunque, Hotmail non è stato accantonato del tutto ma non dovrebbe volerci ancora molto prima che Microsoft decida di mandare definitivamente in pensione il suo buon vecchio servizio di posta elettronica.

Frattanto, comunque, è possibile sperimentare le fattezze di Outlook.com e l’integrazione con i servizi di social networking supportati cliccando qui e collegandosi al servizio di web mail inserendo i propri dati di login.

Photo Credits | Outlook Blog

Via | AllFacebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>