Milano Film Festival su MySpace

di Redazione Commenta

Il Milano Film Festival si svolge dal 10 al 19 settembre nella capitale lombarda e MySpace è partner di questo storico e prestigioso evento. Sul social network di Rupert Murdoch sarà possibile seguire la manifestazione con foto, video e reportage in diretta da Milano.

Una buona occasione di riscatto per MySpace, ultimamente trascurato dagli utenti comuni e considerato ormai morto e sepolto. Ma la fenice è pronta a rinascere…

Sul profilo MySpace del Milano Film Festival sarà possibile visualizzare foto, video dei cortometraggi presenti alla manifestazione, interviste esclusive, recensioni con registi ed attori e tanti altri contenuti inediti per MySpace, pubblicati solamente sulle pagine del social network, non reperibili tramite altri canali.

Nei giorni del festival, sarà possibile accedere al profilo del Milano Film Festival direttamente dalla home page di MySpace. Il banner del concorso sarà visibile su tutto il circuito, in modo da dare una incredibile visibilità alla pagina.

MySpace non è nuovo ad iniziative di questo genere. Una cosa analoga è stata fatta anche per la Mostra del Cinema di Venezia, con un buon successo, visto che, nei giorni della mostra, le visite al portale hanno subito una impennata verso l’alto.

Apprezziamo la voglia di rinnovarsi di MySpace. Dato più volte per morto, il social network ha invece reagito bene ai colpi della concorrenza. E’ innegabile, oggi MySpace non è il social network più popolare del mondo, ma tante mosse sono state fatte per riguadagnare il terreno perduto.

Pensiamo solo alla sincronizzazione con Facebook, al totale rinnovo dei profili e alla ristrutturazione completa dei profili musicali. MySpace è il social network perfetto per gli artisti. Perfetto per cantanti, gruppi musicali, registi, attori, pittori, fotografi…

Il quadro che si sta delineando nel mondo dei social network è chiaro. Facebook serve per ritrovare i vecchi amici e compagni di scuola, oltre che per mantenere i rapporti con i colleghi, Twitter è utile per diffondere pensieri (brevi) in libertà, LinkedIn è il portale dei professionisti e MySpace quello degli artisti. Non siete d’accordo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>