In via di risoluzione il bug di Facebook per iOS con fotocamera che si attiva da sola

di Gio Tuzzi Commenta

Riscontri incoraggianti a proposito del bug di Facebook per iOS con fotocamera che si attiva da sola, secondo quanto emerso di recente

Arrivano finalmente notizie concrete in queste ore per quanto riguarda la spinosa questione inerente Facebook per iOS, considerando il fatto che negli ultimi giorni è stato segnalato un bug assai delicato. Per chi non lo sapesse, una delle ultime versioni della nota app ha portato ad una strana situazione: la fotocamera si è attivata da sola, quella anteriore, dando in questo modo la forte sensazione che in quel momento l’utente fosse finito in una sorta di attacco hacker.

Facebook per iOS

Replica ufficiale sul bug di Facebook per iOS

Una presa di posizione importante sul bug trapelato di recente a proposito di Facebook per iOS è arrivata direttamente dallo staff di Mark Zuckerberg, se pensiamo al fatto che attraverso una nota ufficiale si è provato a calmare gli animi degli utenti. Una sorta di ammissione di colpevolezza da un lato, ma anche alcune rassicurazioni importanti che certo non saranno sfuggite a tutti coloro che si ritrovano con un iPhone o un iPad potenzialmente colpito del malfunzionamento. Qui di seguito possiamo esaminare più da vicino l’approccio dello staff, in attesa di una risposta pubblica ed ufficiale da parte di Apple che faccia chiarezza su un argomento da tanti ritenuto molto delicato:

“Di recente abbiamo scoperto che la versione 244 dell’app di Facebook per iOS parte per errore in modalità landscape. Nel correggere quel problema la scorsa settimana nella versione 246 (pubblicata l’8 novembre) abbiamo inavvertitamente introdotto un bug che causa l’apertura parziale della schermata fotocamera adiacente al Feed delle News, quando si tocca le foto. Non abbiamo alcuna prova che foto o video vengano caricate a causa di questo bug. Abbiamo corretto il difetto e inviato oggi stesso una nuova versione dell’app ad Apple”.

Dunque, fate molta attenzione a quello che avverrà nei prossimi giorni a proposito del mondo di Facebook per iOS, ma soprattutto tenete a mente che a strettissimo giro dovrebbe risultare disponibile un nuovo aggiornamento per l’app dedicata agli utenti con iPhone ed iOS, in modo tale che il bug descritto oggi 14 novembre possa diventare subito un pallido ricordo. Avete notato anche voi la presenza di questa anomalia negli ultimi giorni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>