I giochi di carte italiani hanno un social network tutto loro

di Redazione 3

Giocatori italiani stufi dei social network stranieri? L’inglese non è il vostro forte e non vi permette il rilassamento che cercate nei videogame? Non c’è problema, per voi è nato MyGDM il primo social network dedicato esclusivamente ai giochi di carte italiani.
Il progetto chiamato GDM nasce sin dal 2006 e fino ad oggi ha iscritto 40.000 utenti ed ha permesso la giocata di oltre 650.000 partite (tutte salvate e rigiocabili on-line per un totale di 20milioni di carte giocate.
Il network myGDM è un’evoluzione del noto GDM portale nato allo scopo di informare i tantissimi milioni di giocatori italiani che amano ancora giocare ai “classici“.
Grazie alle amicizie strette, è possibile quindi giocare a Briscola, Scopa e Tresette con i propri amici, parenti e conoscenti, oltre i nuovi amici virtuali.
Tantissimi sono i giochi ancora in via di sviluppo tipo il ruba mazzetto, lo scopone, ecc.
Punto cardine è l’utilizzo dell’opportunità “raduni” che farà in modo di organizzare partite dal vivo e tornei su scala nazionale.

Commenti (3)

  1. Un ottimo ambiente di gioco di carte online, tra cui è possibile giocare a tressette, briscola, briscola chiamata, traversone, burraco, poker texas hold’em è http://www.biska.com, in cui anche la grafica è decisamente superiore alla stragrande maggioranza dei circuiti di giochi di carte online. Come gdm prevede la possibilità di giocare direttamente online, senza installazione di alcun software. La cosa bella è che biska è gratuito, al contrario di TUTTI i portali di giochi di carte online.
    Consigliato.

  2. Bellissimo ! Ma biska è gratis ? La cosa forte sono gli avatars. Il gioco della briscola chiamata è bellissimo. http://www.biska.com/regolamento-della-briscola-chiamata.html questo è il regolamento della briscola chiamata… ma voi ci giocate?

  3. Confermo. Biska è uno spasso! Aspetto però che facciano anche il burraco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>