Google compra Cuil

di Redazione Commenta

I più attenti tra di voi si ricorderanno sicuramente di Cuil. motore di ricerca lanciato nell’estate 2008, fondato da alcuni ex dipendenti di Google. Il progetto è fallito miseramente e nel 2009 Cuil era diventato una sorta di enciclopedia libera (denominata Cpedia) stile Wikipedia.

Anche il progetto Cpedia è fallito nel giro di poco tempo, il sito non era più attivo da tempo, oggi però Google ha comprato quel poco che resta di Cuil e Cpedia, ovvero sette brevetti relativi all’interfaccia utente ed alla presentazione dei contenuti.

Google non ha invece comprato l’algoritmo alla base di Cuil. Le cifre dell’acquisizione non sono state rese note, Big G però non dovrebbe aver speso molto.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>