Facebook su Windows Phone 7

di Redazione 2

Oggi parliamo di social network, ma soprattutto di mobilità. Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di novità sull’integrazione di Facebook, sul nuovo iOS 5 di Apple e dell’ultima relase di aggiornamento del client sui melafonini, ma anche di Twitter e dei suoi client per smartphone sempre più diffusi. Oggi vogliamo parlare di una novità interessante per buona parte degli utenti che vivono quotidianamente il binomio Microsoft – Facebook. Non parliamo solo degli utenti fissi (Windows e Facebook), ma vogliamo parlare anche di quelli in mobilità.

Sicuramente tutti sanno che il client ufficiale per i possessori di Windows Phone 7 è stato realizzato proprio dalla collaborazione tra Microsoft e Facebook, ma una serie di rilasci di relase non proprio convincenti, hanno spinto molti utenti ad utilizzare client di terzi per evitare problemi.

Proprio per sistemare tutto, oggi vi mostriamo un applicativo nuovo gratis, che permette di supportare la chat di Facebook direttamente sui device equipaggiati con sistema operativo Microsoft Windows Phone 7. Il software già noto a molti si chiama FIM Facebook Chat, dove FIM sta proprio per “Facebook Instant Messenger”. Il software è molto semplice da utilizzare e si trova sul Market Place di Windows Phone. Una volta scaricato, al suo primo avvio ci porta già nella schermata delle impostazioni del nostro account Facebook, che oltre a farci inserire i dati di login ci permette di configurare alcune opzioni.

L’applicazione è in inglese e quindi, qualcuno potrebbe trovarsi in difficoltà con qualche informazione, ma ciò che ci interessa sicuramente sono l’inserimento di e-mail e password per il login, oltre che l’applicazione di suoni o vibrazione per l’arrivo di nuovi messaggi (opzioni “Play Sound for New Message” e “Vibrate for New Message”). Di default c’è anche impostata la registrazione in automatico delle conversazioni che si tengono in chat (“View Previous Conversations”), utilità molto utile per chi necessita di ricordare quello che è avvenuto in una discussione.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>