Farmville e Facebook si diranno addio?

Spread the love

 

Zynga e Facebook non sono affatto una coppia di utenti che hanno scelto questi curiosi nickname, ma sono proprio due colossi del mondo del web che grazie al social networking hanno trovato la propria fortuna. Facebook è il social network in blue per eccellenza, che con i suoi 400 milioni e passa di utenti è ormai diventato uno dei primi punti fermi per scambiarsi informazioni ed altro tra amici, il secondo è il marchio della software house produttrice di Farmville, uno dei giochi più cliccati di Facebook.
Secondo gli orecchi indiscreti del web, ci sarebbe una sorta di rottura alla base dell’accordo tra le due società, al punto che stanno arrivando al divorzio legale. L’ultimato di Facebook nei confronti della Zynga sarebbe stato: “Se non accetti le nostre condizioni, conosci qual è la porta per andare via”. Questo perchè tutti i pagamenti che vengono utilizzati sulle applicazioni di Zynga, non vengono passati attraverso i crediti di Facebook e questo a Mark Zuckerberg non sarebbe andato a genio.


Oltre a questo, Zuckerber con i suoi soci, avrebbero intimato di mettere con le spalle al muro Zynga affinchè tutti i suoi videogames rimangano un’esclusiva per gli utenti di Facebook.
Probabilmente una “fune che è si sta ritando troppo” e che darà a breve qualche colpo di scena. Fatto sta che la Zynga ha detto che non è pronta a scendere a compromessi, e che soprattutto abbandonerà Facebook nel giro di 6 mesi se questi non “metteranno la testa a posto”.
Queste dichiarazioni della software house, sono forti anche di un curriculum interessante che vede in primis sul podio Farmville e Mafia War, due giochi che si sono conquistati l’affetto del grande pubblico senza troppi problemi.

Il dubbio amletico che sorge negli utilizzatori e negli esperti del settore è: andremo a giocare a Farmville su Twitter oppure ci sarà un nuovo portale dove usarlo? E poi….le nostre fattorie, saranno distrutte dal tornado Facebook? Attendiamo speranzosi.

3 commenti su “Farmville e Facebook si diranno addio?”

  1. 484767 341928Spot on with this write-up, I truly feel this website needs a lot more consideration. Ill probably be once again to read a lot much more, thanks for that information. 601963

    Rispondi

Lascia un commento