Arrivano le prime critiche per Buzz

Spread the love

Google Buzz

 

 

Il social network di Google, Buzz, non ha trovato proprio la strada spianata come immaginava. L’idea di godere dei vantaggi dell’ultimo arrivato, non è stata proprio centrata in pieno, ed i problemi sono sorti, come al solito sulla questione privacy e dati personali.

 
Questo dato è ad oggi quello che riempie le pagine intere del web ed il colosso di Mountain View ne sa qualcosa. Il team di sviluppo legale della società, sta infatti cercando di studiare al meglio la possibilità di gestire in maniera più chiara possibile il discorso di gestione dei dati personali.

 
Si parte dall’assunto proposto da un organismo volto alla tutela della privacy, Electronic Privacy Information Center, che di recente ha depositato un documento alla Federal Trade Commission, dichiarando che Google Buzz, sarebbe una sorta di violazione ad alcune norme federali, arrivando addirittura all’apertura di un fascicolo di indagine contro il nuovo social network di Google, sulla questione privacy.

 

I legali di Big G, hanno confermato che la propria struttura è basata solo sulla connessione tra le persone e quindi non viola nessuna norma, si attendono novità sulle evoluzioni.

13 commenti su “Arrivano le prime critiche per Buzz”

  1. 417393 827222Greatest fighter toasts ought to entertain and supply prize on your couples. Initially audio system next to obnoxious crowd would be wise to understand one particular gold colored strategy as to public speaking, which is private interests self. very best man jokes 522280

    Rispondi
  2. Does your blog have a contact page? I’m having a tough time locating it but, I’d like to send you an e-mail. I’ve got some creative ideas for your blog you might be interested in hearing. Either way, great site and I look forward to seeing it expand over time.

    Rispondi
  3. Wonderful blog! Do you have any tips for aspiring writers? I’m hoping to start my own blog soon but I’m a little lost on everything. Would you advise starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many options out there that I’m totally confused .. Any recommendations? Thanks a lot!

    Rispondi
  4. Hello there, simply became aware of your blog via Google, and found that it is really informative. I’m going to be careful for brussels. I will be grateful in case you proceed this in future. Numerous people shall be benefited out of your writing. Cheers!

    Rispondi
  5. you are really a good webmaster. The site loading speed is incredible. It seems that you are doing any unique trick. In addition, The contents are masterpiece. you’ve done a fantastic job on this topic!

    Rispondi

Lascia un commento