Zooppa campione al Mind The Bridge 2009

di Francesco Russo Commenta

Al rinnovo della competizione Mind The Bridge di quest’anno, c’è stato un vincitore d’eccezione: Zooppa, con l’adward per il 2009 come migliore idea e business creation of the web. L’idea di Mind The Bridge, è nata come premio per i progetti nuovi ed innovativi del Made In Italy. Il campione per l’anno in corso è stato incoronato in Zooppa, social network pubblicitario. Questo network è un nuovo sistema nato come creazione di campagne pubblicitarie e promozionali che si basano sulla partecipazione e sull’estro creativo degli utenti on line iscritti.
Ma capiamo meglio come funziona. L’azienda si registra sul sito ed espone il proprio prodotto / servizio, invitando gli utenti a proporre delle nuove idee, dei nuovi spot o delle iniziative proposte per il lancio del prodotto / servizio.
A tal punto, la community di Zooppa ha l’arduo compito di selezionare il progetto migliore che verrà poi realizzato e diffuso on line e su tutti i media tradizionali (TV, giornali, radio, ecc.)
Ad oggi, le competizioni a base di idee lanciate sul sito sono già 51 con oltre 800 contenuti per ogni singolo prodotto / servizio. Il sito non manca di nomi importanti che hanno fatto uso della tecnica per trovare l’idea più adatta alle proprie esigenze, sono in effetti presenti grandi nomi quali Google, Poste Mobile, ING Direct, Invicta, ecc.
L’apertura del nuovo ufficio di Zooppa a Seattle, ha dato un nuovo input anche negli Stati Uniti, dove si pensa di sviluppare nuove proposte creative d’oltreoceano sotto la guida del Presidente Will Merritt (che è già alla guida di aziende come Time Warner e di Cornis).
Al Mind The Bridge 2009 (Business Plan Competition) tenutosi in California presso il Plug&Play Tech Center di Sunnyvale, le finaliste note sono state Free Pack (imballaggi riciclabili), Nanoxer (materiali isolanti), Passpack (gestione professionale di password on line) e GliAffidabili (sistema di classificazione dei servizi affidabili).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>