Roberto Saviano prende una pausa da Facebook

di Redazione Commenta

Roberto Saviano, tramite il suo staff, ha annunciato la decisione di prendere una pausa da Facebook. Tranquilli, non ci sono motivi per preoccuparsi. Lo scrittore, salito agli onori della cronaca con Gomorra, vuole semplicemente staccare con il social network di Mark Zuckerberg per dedicarsi interamente alla scrittura del suo nuovo libro.

Lo staff di Roberto, che da anni aggiorna le pagine web ufficiali dello scrittore ha diramato la notizia nei giorni scorsi, annunciando una piccola pausa alle attività della fan page su Facebook. La pagina rimarrà comunque attiva e sarà come sempre aperta ai commenti dei fan.

Anzi, proprio lo staff invita  i fan a continuare a scrivere messaggi e commenti, il supporto dei lettori per Roberto Saviano è molto importante in questo particolare momento della sua vita.

I fan dello scrittore hanno accolto la notizia facendo gli auguri a Roberto, tantissimi i complimenti sul suo lavoro ed il suo impegno quotidiano contro la mafia, anche se non sono mancate critiche e suggerimenti, come quello di abbandonare la casa editrice Mondadori…

Nessuna notizia invece sul nuovo libro di Roberto Saviano, al momento lo scrittore ed il suo staff mantengono il segreto totale sull’argomento del romanzo, sappiamo solo che, con ogni probabilità, il libro uscirà nella primavera del 2011.

In questo anni Roberto Saviano, nonostante viva sotto scorta e non abbia accesso diretto alla rete, si è distinto per l’uso di Internet e dei social network. Tramite il suo staff Roberto ha iniziato timidamente a comunicare con la rete, fino a diventare una delle personalità più amate e seguite dagli internauti.

I suoi canali ufficiali (sito web, blog, Facebook, Twitter, YouTube) sono seguiti da milioni di persone ed i suoi messaggi ottengono sempre una enorme risonanza mediatica, con commenti da utenti comuni ed esponenti politici.

Aspettando il nuovo libro di Saviano, potete comunque far pervenire i vostri messaggi a Roberto, sempre tramite la fan page ufficiale su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>