Nasce Minube: il social travel network

di Francesco Russo 1

I viaggi continuano a riscuotere successo nell’ambito dei social network e le iniziative italiane in questo ambito sono tantissime. Oggi però parliamo di un prodotto che nasce da imprenditori spagnoli e che quindi è stato già presentato in Spagna e Francia prima di arrivare in Italia. Questa community si chiama Minube ed è stata creata circa due anni fa (Novembre 2007) per cercare di diventare un punto di incontro per tutti i viaggiatori europei. Minube è disponibile all’indirizzo www.minube.it ed ha mostrato una crescita costante, riuscendo a raggiungere ad oggi oltre 15 milioni di viaggiatori.
Questa community, permette di creare il proprio profilo utente con le proprie mete preferite, oltre che decidere le proprie nuove destinazioni basandosi sui consigli degli altri viaggiatori iscritti, consultare la sezione delle raccomandazioni degli utenti che possono essere relazionate fino a 6 siti per la scelta ed il confronto prezzi di hotel, voli e b&b. Inoltre è possibile leggere i blog con le esperienze di viaggio. Esistono inoltre le classiche funzioni di inserimento foto, video e link, per dare a tutti gli utenti una conoscenza più approfondita dei luoghi in cui si è già stati.

E’ una rete sociale aperta che permette una fruizione anche senza iscrizione, ma iscrivendosi gratuitamente si può avere accesso alle informazioni addizionali sui luoghi. Le informazioni che vengono visualizzate, sono disponibili sempre nello storico del proprio profilo, dove è possibile sia svuotare la cronologia che salvare l’organizzazione dei propri viaggi tal da permettere agli amici di confrontarsi con noi. Quello su cui puntano però, principalmente i manteiner del sito è sicuramente quello di creare un punto d’incontro tra i viaggiatori, per permettere anche di selezionare le mete più economiche oltre che più qualitative.

Ultima nota riguarda la possibilità di accedere al programma “revenue share”, che consiste nel guadagnare condividendo materiale ed esperienze di viaggio.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>