Disqus si unisce a Facebook Connect

di Redazione Commenta

L'integrazione di Disqus con Facebook

A pochi giorni dalla developer conference di Berlino, Scott Rafer, ha definito in modo provocatorio “morto” Facebook. Secondo le informazioni che ha fornito, le widget non erano più fertili e quindi gli sviluppatori avrebbero per forza di cose concentrarsi su Facebook Connect.
I siti principali su cui è già approdato Facebook Connect in meno di due settimane sono: CNET, CNN, TechCrunch, Vimeo o Netvibes.
A seguito di ciò si è vista spuntare nella sezione Developers di Facebook una novità: Facebook Connect Plugin Directory, una raccolta di Plug-in open source resi disponibili per tutti gli utenti che vogliono integrare il proprio servizio Web con Facebook.
L’esordio più significativo è stato quello dell’integrazione con Disqus, il servizio dedicato ai commenti più utilizzato nel web. La semplicità di utilizzo è data nelle istruzioni complete che si trovano sul post ufficiale nel blog di Disqus. L’unico requisito è che per attivarlo bisogna disporre di una Facebook API key.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>