De Agostini punta al social networking

di Redazione 2

Se c’è un prodotto italiano che sia ricordato da grandi e piccini di tutte le epoche, quelle sono le raccolte della nota casa editrice italiana di Novara: la De Agostini. Queste raccolte basate su collezioni di fascicoli e di pezzi da conservare, hanno accompagnato durante la vita di molti momenti educativi e momenti di svago. Ad oggi, un nuovo annuncio giuntoci con un comunicato della casa editrice, sembra che voglia vedere la De Agostini nel campo dei social network, con la realizzazione e l’immissione on line di un nuovo prodotto sociale dedicato a tutti gli appassionati di Arti Visive.

Il sito è stato pubblicato il 29 Agosto 2009, in contemporanea con l’uscita in edicola del nuovo corso di pittura in fascicoli “Il piacere di dipingere”, ed è disponibile all’indirizzo www.artcafè.com. Sul network, si potrà accedere in due modalità: una ad accesso libero, ed un’altra riservata a chiunque detiene il codice personale che è stato inserito nella confezione del primo fascicolo della raccolta.

I due prossimi step che la De Agostini sta sperimentando, sono dei social network collegati ad un corso di fotografia, e ad un corso di disegni manga.
L’integrazione con il sito di Art Cafè, permette a tutti gli utenti, la visualizzazione del corso in video sulla Web TV di De Agostini, con la collaborazione di molti docenti professionisti che illustrano le tecniche principali di artistica e pittorica. Inoltre, ogni utente potrà gestire il proprio blog su Art Cafè e molti di questi blog sono e saranno gestiti da esperti in materia come artisti, critici e giornalisti che racconteranno e guideranno gli altri utenti che seguono la stessa passione.

Le possibilità che vogliono essere integrate al network sono gli eventi in live streaming interattivi e la chat che ancora manca.
Se così fosse, De Agostini, sarebbe possessore del primo social network con possibilità di consulenze specialistiche in live video.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>