Come trillare su Facebook

di Redazione Commenta

Chi bazzica sul web già da qualche anno a questa parte sicuramente ben ricorderà Windows Live Messenger, il celebre client di instant messaging di casa Microsoft altrimenti noto come MSN, e la possibilità offerta ai suoi utilizzatori di trillare gli altri contatti.

Allo stato attuale delle cose Windows Live Messenger non esiste più e buona parte di coloro che prima se ne servivano hanno cominciato ad utilizzare Facebook a pianta stabile per poter chiacchierare con gli amici. Probabilmente non tutti lo sanno ma così come accadeva su Windows Live Messenger anche su Facebook è possibile trillare. Ma come si fa a trillare su Facebook? Scopriamolo immediatamente.

Per poter trillare su Facebook è innanzitutto opportuno specificare che è necessario utilizzare i poke. Anche se il poke non è esattamente la stessa cosa di un trillo consente comunque di far sapere ad un amico che ci siamo connessi a Facebook e che quindi siamo disponibili a chiacchierare con lui.

Per trillare su Facebook è quindi necessario accedere al social network immettendo i propri dati di login, aprire il profilo dell’amico che si desidera contattare, cliccare sull’icona raffigurante i tre punti sospensivi presente sull’immagine di copertina e fare click sulla voce Manda poke annessa al menu visualizzato.

A questo punto la persona contattata riceverà una notifica immediata del poke avendo così la possibilità di accorgersi del fatto che chi lo ha inviato è online.

Da notare che cliccando sulla notifica del poke compare un riquadro all’interno del quale c’è la funzione Rispondi al poke che consente a colui che ha ricevuto il trillo di rispondere al mittente in maniera diretta ed immediata.

[Photo Credits | Facebook.com]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>