Come fare le faccine su Facebook

di Redazione 1

Praticamente da sempre su Facebook è possibile servirsi di tutta una serie di apposite faccine, altrimenti conosciute come emoticons, per comunicare con i propri amici e per rendere ancora più espressivi i propri post e messaggi. Per poter fare le faccine su Facebook è però necessario sfruttare alcune apposite stringhe di testo che possono non essere note a tutti o comunque difficili da ricordare.

Chi è alle prime armi con il social network di Mark Zuckerberg o chi, molto più semplicemente, non sa ancora come fare le faccine su Facebook sarà quindi ben felice di leggere il seguente apposito breve tutorial.

Per fare le faccine su Facebook di tipo classico è sufficiente digitare le seguenti stringhe di testo al fine di ottenere il risultato corrispondente:

  • : ) – faccina sorridente
  • : P – faccina che fa la linguaccia
  • : D – faccina che ride
  • 3:) – diavoletto sorridente
  • O:) – angioletto sorridente
  • ^_^ – faccina sorridente con gli occhi chiusi
  • ; ) – occhiolino
  • 8 -) oppure B-) – faccina con occhiali da sole
  • 8| oppure B| – faccina sorridente con gli occhiali da sole
  • >:( – faccina arrabbiata
  • :* – faccina che manda un bacio
  • : ( – faccina imbronciata
  • :O – faccina preoccupata
  • :/ oppure : – faccina contrariata
  • :’( – faccina che piange
  • :O – faccina arrabbiata e sorpresa
  • :v – pac-man
  • :3 – faccina inorridita
  • (y) – mi piace
  • (^^^) – squalo
  • <(“) – pinguino
  • :poop: – cacchina

Tutte le faccine appena elencate possono essere utilizzate e visualizzate nella chat, nei post e nei commenti di Facebook senza alcun tipo di problema.

Da notare che oltre alle faccine in questione su Facebook è possibile sfruttare speciali faccine raffigurante pagine e utentiservirsi delle emoji (da computer, smartphone e tablet) ed anche degli adesivi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>