Come diventare popolari su Facebook

di Redazione 4

Vi piacerebbe avere un mucchio di amici su Facebook, diventare popolari e magari famosi nella più grande community del mondo? Non occorre essere una celebrità o un Vip per ottenere questo risultato, basta essere se stessi e mostrarsi simpatici, per incontrare tanti amici e conoscere persone interessanti. Ci sono però dei comportamenti da evitare, che se portati avanti possono farvi sembrare noioso e antipatico, tanto da farvi togliere dall’elenco degli amici.

Ecco perciò le cose da fare e da non fare se vi siete appena iscritti a Facebook:

  • Aggiornate lo status regolarmente, ma cercate qualcosa di interessante da dire.

Mantenere un contatto costante con le vostre amicizie virtuali è importante, ma aggiornare lo status ogni 5 minuti per dire che vi state lavando i denti, che fa caldo, che dovete studiare, che non volete studiare, che lui/lei non ha chiamato, che forse fareste meglio a chiamare voi, e così via, alla lunga può diventare fastidioso. I vostri amici finirebbero per trovare la homepage invasa solo dai vostri messaggi, e così non vi leggeranno più.

  • Non pokate troppo.

A cosa serve il poke? Nessuno lo sa esattamente. E’ come un “toc toc” virtuale, un segnale che serve a dire io sono qua e ti sto pensando. Carino, se fatto una volta ogni tanto, ma se si ricevono troppi poke al giorno la faccenda cambia, e diventa una seccatura.

  • Condividete i risultati dei vostri quiz o test.

I quiz di Facebook sono tutti divertenti, perfino quelli più stupidi, e far sapere ai vostri amici qual’è la canzone che meglio vi rappresenta, oppure chi è il vostro attore preferito è un modo per dire cose di voi stessi in una maniera simpatica. Perciò pubblicate i risultati nella vostra bacheca e in home. Ma anche qui vale la regola della modica quantità, 3 o 4 quiz al giorno vanno bene, 10 quiz all’ora invece no.

  • Non esagerate con gli inviti ad applicazioni, giochi, gruppi, cause o pagine fan.

Se avete trovato un gioco divertente o un’applicazione buffa, non mandatela a tutti i vostri amici, ma solo a quelli a cui potrebbe effettivamente piacere. Stessa cosa per i gruppi ai quali siete iscritti, le cause, e le pagine fan.

  • Rispondete alle discussioni dei gruppi.

Se vi siete iscritti a un gruppo è buona regola lasciare un messaggio in bacheca e partecipare alle discussioni in cui venite coinvolto, altrimenti che senso avrebbe fare parte di un gruppo?

  • Non caricate foto che metterebbero in imbarazzo i vostri amici.

Essere fotogenici è un dono che non tutti possiedono. Se la vostra migliore amica senza trucco è un mostro, resistete alla tentazione di caricare una foto di lei appena sveglia. Potrebbe anche costarvi la sua amicizia.

  • Non accettate l’amicizia di chi non vuole esservi davvero amico.

Questo ultimo punto necessita di un esempio pratico. Immaginate di ricevere una richiesta di amicizia dal bullo delle scuole medie, quello che ce l’aveva sempre con voi, quello che vi chiamava “cicciabomba” e “quattrocchi”, e vi tormentava con stupidi scherzi. Siete sicuri che adesso non vi prenderà più in giro, solo perchè siete diventati amici su Facebook? E’ vero che le persone cambiano, ma sarà cambiato anche lui?

Commenti (4)

  1. ciao ragazzi come state spero bene pero volevo farvi una domanda come faccio a iscrivermi a facebook fatemi sapere qualcosa ciao dalla vostra amica katia.

  2. @ katia cravanzola:
    Basta andare su http://www.facebook.com, compilare il modulo a destra e cliccare su “iscriviti”

  3. Ma come si fa l’iscrizione a facebook? sono diversi gg ke ci provo ma l’iscrizione non riesce. Come mai? Chi mi aiuta?

  4. come avere tanti seguaci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>