Butta un gatto nella spazzatura, rintracciata sul web

Spread the love

Gatto nella spazzatura

Questa storia arriva direttamente dalla solitamente tranquilla Inghilterra ed ha per protagonista una tenera gattina, gettata nella spazzatura da una donna, senza nessun motivo apparente. Ricapitoliamo: La gatta Lola passeggia tranquilla sul muretto di casa, quando ad un certo punto una donna si avvicina, inizia ad accarezzare il micino e, tutto ad un tratto, butta l’animale nel bidone dei rifiuti.

La donna getta il gatto con un gesto naturale, poi chiude il bidone e si allontana, apparentemente soddisfatta del suo gesto insano. Ma la signora ha fatto male i suoi conti…I padroni della gattina Lola hanno cercato l’animale per mezza giornata, quando ad un certo punto hanno sentito alcuni lamenti provenire dal secchio della spazzatura. Una rapida verifica ed ecco spuntare la micina, terrorizzata ed impurita, come è comprensibile.

Passato lo spavento iniziale, i proprietari di Lola hanno visionato la registrazione delle telecamera di sicurezza installata nel giardino ed hanno diffuso il filmato sul web. Il video è stato pubblicato su YouTube e visualizzato da milioni di persone. Anche il gruppo su Facebook ha raggranellato milioni di iscritti che hanno fornito indizi utile per rintracciare la donna che ha gettato l’amato animale nella spazzatura.

Dopo poche ore, la signora è stata identificata dalla polizia e denunciata per maltrattamenti e crudeltà sugli animali. E volete sapere il bello? Dopo essere stata arrestata, e successivamente rilasciata in attesa del processo, la donna si è rivolta alla polizia locale per chiudere aiuto e protezione, in quanto teme minacce e ritorsioni da parte delle numerose persone infuriate dopo aver visto il filmato pubblicato in rete.

La donna non ha saputo spiegare il motivo del suo gesto, ed anzi, ha più volte dichiarato alle autorità di essere una animalista convinta, pronta a tutto pur di difendere i diritti degli animali. A vedere il video sembrerebbe proprio il contrario…

2 commenti su “Butta un gatto nella spazzatura, rintracciata sul web”

Lascia un commento