Bon Jovi smentisce la notizia dell’infarto e rassicura i fan su Twitter

Spread the love

Su Twitter circolava la voce che Bon Jovi, il famoso rocker dei New Jersey, era stato colpito ieri da un infarto. Alcuni dicevano che fosse stato ritrovato nella sua camera all’Empress Hotel in stato di coma, altri oggi lo davano addirittura per morto. Tutto falso, Bon Jovi sta bene e ci ha pensato lui stesso a rassicurare i fan con una foto che ha pubblicato stamattina su Twitter.

La foto lo ritrae con un in mano un foglio di carta con sopra la data del 19.12.2012 ore 18.00 (l’ora in cui sarebbe morto a causa dell’infarto) e la scritta “Il paradiso somiglia parecchio al New Jersey”.

Bon Jovi perciò sta bene. E’ solo l’ultima vittima, in ordine di tempo, dei famigerati Death Hoax, i morti per finta che spopolano su Twitter. Un tipo di bufala poco elaborata ma assai efficace che non risparmia nessuno, e colpisce vip noti e meno noti. Anche a Natale.

3 commenti su “Bon Jovi smentisce la notizia dell’infarto e rassicura i fan su Twitter”

Lascia un commento