Addirittura bloccati iPhone 7 ed iPhone 8 in Germania

di Gio Tuzzi Commenta

Brutte notizie per Apple, essendo stati di recente bloccati iPhone 7 ed iPhone 8 in Germania dopo la disputa che si è creata con Qualcomm

Trapelano ulteriori dettagli molto particolari a proposito della disputa tra Apple e Qualcomm, in riferimento alla commercializzazione degli iPhone 7 ed iPhone 8 di recente bloccata in Germania, almeno stando ad alcune informazioni trapelate in Rete in questi giorni che mettono seriamente in difficoltà il colosso di Cupertino come si può facilmente immaginare dopo

Cerchiamo di analizzare più nello specifico i dettagli riguardanti questo caso, in riferimento a quanto trapelato da casa Apple dopo il blocco degli iPhone 7 ed iPhone 8 e alla presa di posizione dell’azienda:

“L’iniziativa di Qualcomm è un tentativo disperato di distrarre dai veri problemi tra le nostre due società. La loro tattica, in tribunale e nelle operazioni quotidiane, sta danneggiando l’innovazione e i consumatori. Qualcomm continua a far pagare royalty esorbitanti su lavori che non ha fatto ed è indagata dai governi di ogni parte del mondo per il suo comportamento”.

Importante soffermarsi anche sulla replica di Intel, con un intervento che arricchisce ulteriormente la delicata questione riguardante i vari iPhone 7 ed iPhone 8:

“L’obiettivo di Qualcomm non è far valere i propri diritti sulla proprietà intellettuale, ma costringere la concorrenza a uscire dal mercato dei chip modem di fascia alta e difendere un business model che in ultima analisi danneggia i consumatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>